Movimento per l'adozione ambientale della laguna davanti San Giuliano      

 home  >  Laguna e città

Venezia linea di Gronda
Tesori ambientali e progetti urbanistici al confine fra laguna e terraferma

Parco di San Giuliano - Mestre, Punta del Sestante (accesso dalla Porta Gialla)
da Martedì 6 Giugno a domenica 1° Ottobre 2006
Ingresso libero dalle 16.00 alle 18.00 di ogni giorno.
     
   

16, 17, 23, 24
Settembre 06

Vele al Terzo in Gronda
In occasione dell'8° Trofeo Nuti, regata di Campionato di Vela al Terzo, incontro ravvicinato con le suggestive vele trapezioidali della tradizione lagunare. 
Disponibili i manifesti ed il libro che hanno fatto conoscere le Vele al Terzo in Italia e nel mondo. 


venerdì 9
Giugno 06
ore 18.00

   

ore 21.00

Vivere la Laguna - Dalla pesca con le seràgie alla nautica naturale.

Le testimonianze dei saggi pescatori; le realtà e le prospettive delle Istituzioni e delle
Associazioni Nautiche; intervengono A. Siega, G. Chiaia, G. Cherubini.

 

Presentazione del libro "Fior di Norvegia" di Edo Passerella e Stefano Leon Rodriguez.
L’affascinante diario di bordo sulle loro esplorazione a vela del Mar di Norvegia
Impetuose correnti di marea, inaspettate burrasche, nebbie fitte e secche micidiali cui si
contrappongono paesaggi incantevoli. Un’avventura estrema compiuta a bordo di un microtonner 
di 5,5 m


giovedì 8

Testimonianze archeologiche nella Laguna di Venezia

Incontro con l'archeologo Ernesto Canal


mercoledì 7

Piani Urbani - Scelte e partecipazione

Incontro con l'Assessore all'Urbanistica Gianfranco Vecchiato ed i Delegati all'Urbanistica
Paolo Vettorello della Municipalità di Favaro, Piero Francescon per Mestre-Carpededo e
Vittorio Baroni per Marghera


martedì 6 INAUGURAZIONE
La nuova Gronda di Terraferma - Interventi di recupero e riqualificazione.

Incontro con Magistrato alle Acque, Consorzio Dese Sile, Parchi e Bosco di Mestre,
Parco della Laguna;

intervengono V. Volpe, G. Baldo, G. Caprioglio, M. Toniolo, A. Taverna.


A cura di Carmine Liguori e Vittorio Resto, con la collaborazione di Guido Zordan, Brigida Pagani e Massimo Cerruti

  Carmine Liguori                                         page web by Revi