CIRCOLO VELICO CASANOVA       P.ta San Giuliano - Mestre Venezia      

Home

  
Freddo Febbraio 2012 
Ghiaccio laguna 3
dalle ultime foto by Peressin, Revi, Zulian e Cavallari
all'amarcord '85 by Zulian
alle memorie veneziane di Alberto Toso Fei

           
5-6  Feb. - T. Peressin
da Sangiu a Forte Marghera

7 Feb. byRevi
bora, cigni e cenno di disgelo 

12 Feb. ore 8.00 byCavallari
neve fissa !

12 Feb. byRevi
neve del disgel
o e capannoni scoperchiati
           
12 Feb. - S.Zulian - da Sangiu alle panoramiche dal Parco

Gennaio 1985 by Zulian
   


     Sabato 11 Febbraio 2012  

Storie Veneziane - di Alberto Toso Fei

Quando si camminava da Cannaregio a Marghera sopra la laguna ghiacciata



[...]  in
campo San Canzian , una volta transitati davanti alla chiesa e raggiunto l ’unico ponte che conduce verso i Santi Apostoli, scendere a destra in sotoportego del Tragheto [...]

 


il
sotoportego del Tragheto

Il portico e tutta la riva sono il luogo del più antico traghetto conosciuto in città, attivo fin dal IX secolo, quando il doge Angelo Partecipazio vi teneva barche armate. [....]

 

 

 Qui, come potrete facilmente notare, compaiono sulle colonne iscrizioni e graffiti. 

[...] sulla seconda colonna, tra i più leggibili, riferito a una delle grandi “glaciazioni” lagunari: 

“Eterna memoria dell’anno 1864 del giaccio veduto in Venezia, che se sta sulle fundamente Nove a San Cristoforo andava la gente in (pr)usision che formava un liston”. 

 

L’iscrizione racconta di come la laguna, quell’anno, si fosse ghiacciata al punto da permettere alla gente di colmare a piedi lo spazio d’acqua compreso tra Venezia e San Cristoforo, una delle due isole originarie che – assieme a San Michele – formano oggi il cimitero di Venezia. 

 

[...] Dalle cronache si evincono altre ghiacciate lagunari nel 568, 852, 1118, 1122, 1234; qui ne ricorderemo altre due, come quella del 6 gennaio 1432: 
“La ghiazza sì granda – scrive il cronista – sì grossa et sì dura, che per tutta Veniesia el se podeva andar da Veniesia a Mestre per suso”. 

 

L’altra è del 1491 “A 10 de Zener è sta grandissimo fredo, tal che se ha agiazzà la laguna sì fattamente che si camina al seguro da Cannaregio a Marghera , et è sta conduto da Marghera in Cannaregio alguni manzi su per el giazzo”

 

[...] Già nel ’29, comunque, si cantava una canzoncina allora in voga che ricordava un altro inverno rigido, di una trentina d’anni prima: “Ne contava i nostri veci / che de l’ano otantaoto / se podeva andar de troto / sora el giazzo caminar. / Su le fondamente nove / de fassada al cimitero / ghe xe el giazzo come el fero: / se pol sora fabricar. / Che bel afar! Che bel afar! / sora l’acqua caminar”.
     
 Alberto Toso Fei
     

Correlati
 

Dal Freddo Febbraio 2012 alle 
Grandi ghiacciate in laguna
dal Battaglioli al Guardi,
la laguna ghiacciata dall'
elicottero,
i grandi freddi dal XV° Secolo a oggi.

   
    

Sabato 4 Febbraio 2012 
LagoonGlacé  [alias SangiùGlacé]
sixty-four photos by Gilberto Ferro
.. ma non finisce qui...

  


                                                                           byRevi 11.2.2012