restoVENEZIA  >    

Mercoledì 4 Febbraio 2015, ore 18.00 Future Centre Telecom - S.Salvador -Rialto
* Ingresso libero fino ad esaurimento posti *

«Maschio alfa»
Il romanzo che consegna alla letteratura
 il Popolo d'Acqua di San Giuliano

Sarà presente l'autore Marco Perini
» scarica da qui l'invito


 

Autore Marco Perini - Prezzo €15,00 
Romanzo p. 208, f.to 15x21cm

Editore el squero

Incipit: «Noi siamo i privilegiati. coloro che possono ancora giocare come fossero bambini. Urlare per la gioia o per la sconfitta. Combattere come in guerra. Insultare come innamorati feriti. Portare rancore per decenni. Accusare senza provare colpa. Sbeffeggiare i perdenti. Noi siamo i prescelti.»  
  

   


«Maschio alfa» opera prima di Perini - ma non si direbbe - è l'inaspettato romanzo ambientato nel
2009 in punta San Giuliano [Praga come episodio di riferimento]
  
 
Lo stile è asciutto e scorrevole, e per le migliaia di venessianMestrini che frequentano o hanno frequentato
Sangiu, l'opera viene avidamente bevuta alla ricerca dei tanti personaggi ben conosciuti o ben riconoscibili nel tipo.

Se poi ami
gironzolare in Laguna armato solo di remo, pagaia o vela, in questo romanzo ritrovi la parte che ti appartiene, interi quarti di sensazioni, sofferenze e gioie marchiati in toni chiari e schietti.
  

[...] quando avvertivano lo scorrere dell'acqua sotto al legno o vedevano i liquidi baffi salire alti, sollevati dalla potente prua, dimenticavano ogni pensiero. Non solo quelli più oscuri: la mente sembrava svuotarsi completamente e loro sentivano di appartenere unicamente alla barca. 
Un unico organismo fatto di carne e legno. 
Vivo.
[...]
  

Finale a sorpresa, con l'ancestralità della natura che prende il sopravvento su calcoli e sofferte congetture.


I dichiarati protagonisti - i vogatori del GSVVM - li possiamo vedere ogni giorno, da auto e treno sul ponte della Liberta, vogare lungo canale S.Secondo o all'interno del Parco Acqueo.
Provengono dal
polo nautico di Punta San Giuliano, vero e proprio borgo marinaresco fra Mestre e Venezia, con oltre due migliaia di cittadini consociati e organizzati per garantirsi quell'unico impagabile accesso di terraferma alla Laguna più famosa al mondo.
   
«Maschio alfa» parla di una razza d'uomini - e donne - diffusa comunque in tutta la laguna, venessiani-doc nello spirito più che nella residenza, che danno vigore e plastico significato al troppo spesso astratto o accademico concetto di Venezianità.
  
A «Maschio alfa», per le non comuni pennellate sui tratti caratteriali, anche il merito di far conoscere la gente della voga e della nautica naturale, con le mille peculiarità - più o meno ben accette - ampiamente riconoscibili anche in ognuno di noi.

   
Correlati

dovè Future Centre di Telecom Italia
   

  

» Intervista di Televenezia all'Autore - youtube

  

» Gradenigo [p.112] - Youtube

   

2009 - ll G.S.  Voga Veneta Mestre a Praga
Il 15 Maggio la società mestrina ha rappresentato Venezia e l'Italia nella capitale ceca.

   

10 Nov. 2007 - Presentazione del libro "1976 - 2006  Gruppo Sportivo Voga Veneta Mestre - Storie di donne e di uomini tra terraferma e laguna"

 

 

 


                                                                                        

                                                                                                                                                                   byRevi 31.1.2015