CIRCOLO VELICO CASANOVA       P.ta San Giuliano - Mestre Venezia      

Home Vela al Terzo CVC > Il Campionato di Vela al Terzo visto da CVC > Regata del Bocolo 2019                                                                                  » vai al sito web AVT 

   
25 Aprile Regata del Bocolo

E' rosso Bòcolo l'ouverture 'al Terzo' 2019
l'anno delle Red Regatte
  
   

> ... la precedente edizione del Bocolo 2018 in Laguna Sud

  
  
 Le Red Regatte  
sono 
la 'rossa novità' 
al Terzo 2019

 Classifiche  
           di Regata
  > 
  Ordine d'Arrivo per Categoria   -   Ordine d'Arrivo ASSOLUTO          di Campionato   Classifica GENERALE di Categoria 

 
I Podi: 10 AVT, 6 CVC, 2 SCM             I Guidoni all'arrivo:   19 AVT, 15 CVC, 7 SCM, 1 AVL, 1 RSCB, 3 in verifica
    
 


 Foto    

 
240 immagini by Yuko Gherardi
Facebook
    120 immagini di Giorgio Pavan
Boa al Vento - googleFoto-
 

Cronache    

 

- da AVT, official website: Un perfetto inizio di stagione       di Giacomo Venturin                                      [scarica in .pdf

Quarantotto barche in regata, un inizio di stagione di grande successo. Un campo di regata, perfetto
[...] 
[
... leggi tutto ...]


  
-
da Ligeia
: Decubertiani, ma non troppo   di Marina Spinadin                                                             [scarica in .pdf] 

[...] Regata del Bocolo [...] trascorse poche ore [...] si è già detto, scritto e fotografato tutto. Ma è davvero così? 
E il “backstage”, il gossip, i commenti di banchina dove li mettiamo?  
 [... leggi tutto ...] 


 

 - dal BlueTeam Sora&Sisa   di Vittorio Resto

 

Giusto un anno fa la 'rivoluzione Copernicana AVT' permetteva la regolarizzazione di un bel po' di rande tecnicamente 'fuorilegge', rimediando anche alla tempistica di pubblicazione per arrivi e classifiche, prima ispirate a biblici tempi 'ministeriali'.
Quest'anno solo un ritocchino al Regolamento [... leggere per trovare !] e ulteriore miglioramento della webcomunicazione, con classifiche complete e resoconto-regata serviti su tecnologia WordPress in buon anticipo sul Telegiornale RAI della Notte.
  
Meteo meno solare della previsione, compensata da un corroborante The Wind con raffichette fino ai 12 kts.
Quarantasei le barche al via. Partenze regolari, anche se la ruggine invernale si fa sentire su più di una barca, con esiti irrimediabili solo per 'Luna', Cat. B (Verde) che si riconferma molto competitiva per tutta la regata, senza accorgersi - Bando docet - di aver imbroccato la partenza sbagliata (la C-D-E anziché la A-B-F): squalificata senza appello !

  

Alla 'Boa al Vento' già delineato il copione di tutta la regata [link]: dalla prima partenza C-D-E (Categorie Gialla, Blue e Arancio) Soravento (Cat.  Blue) e Arzento Vivo (Cat. Gialla, e di bianco vestita [dipinta]) sono seguite dalla rediviva Marangona (Arancio), 
mentre per le Cat. A-B-F passa prima Nona Patata (Azzurra) seguita da Rosso Veneziano (Verde) e BarbaAndrea (Marrone).

  

Non fosse per il depistaggio in VHF su Soravento, l'ordine sarebbe rimasto fino all'arrivo, ma il 'timor di Giuria' ha il sopravvento (su Soravento) che prudenzialmente vira, per assecondare la fake-VHF del momento "... dovete lasciare l'Isola come sul disegno del Bando !! ".
La successiva Errata Corrige [dal Comitato ?] é tardiva, e il bordo in più si rivela una penalizzazione decisiva. 
Amen!

La testa della regata é presa da  Arzento Vivo (Cat Gialla, CVC), timonata da Giorgio Santamaria, che taglia [la linea d'arrivo] primo in tempo assoluto.

 

In Cat. Gialla Arzento rifila oltre 7' ad un'altra 'rediviva', Marmotta, a sua volta seguita da Musa, rivelazione Gialla di giornata;
Soravento - CVC - timonato da Andrea Scarpa, é secondo assoluto a 27" da Arzento, ma in Cat Blue rifila quasi 9' a Vento di Venezia, seguito a 7' da Sisa, la new entry 2019 nella più striminzita ma anche più performante categoria di tutto il Campionato; 
   
In Cat Azzurra the winner é Nona Patata, con il 'nuovo' timoniere Alessando Dissera alla ricerca di nuovi record (campionati AVT vinti su barche e Cat. diverse). Cinque minuti il vantaggio sul 2°, Adamas, e 9' su Cristina.
A Rosso Veneziano, in Cat. Verde, di Giacomo Venturin, porta bene la "Raxon du Marteloio" tanto amorevolmente impressa in randa, che distanzia Ciao - ottima la performance della timoniera Marta - di 2' 20" e il mitico Leon di oltre 6'. 
Impossibile non citare Alice, sicuramente in podio senza la clamorosa rottura dell'albero a 100 m. (soli cento metri!!) dal traguardo....
  

In Cat. Arancio Marangona - la rediviva, di Matteo Freschi - pur in assenza dei big 2018, taglia per prima con 2' su un mai così veloce Maistral, con Armando 3° dopo ulteriori 7'. 
Infine in Cat. Marrone il campione in carica BarbaAndrea, di Romano Zen, si riconferma con 47" su Minokuromazenete, con Volpoca - terza - che taglia a poco più di un minuto.

 
Il rosso Bocòlo viene felicemente archiviato;
il rosso del Primo Maggio è appena dietro l'angolo,
altre
52 sfumature di rosso si profilano fra una prova e l'altra 
di questo vermigliosamente straordinario Campionato AVT.

 

byRevi                                  

 


 

'Analisi tecnica di Regata',
di Giacomo Venturin 

  

   

Le Red Regatte 2019

Red Alert

VLife

52 sfumature di rosso

Corriere della Sera

 

> Istruzioni di Regata    
   

 

 

 

PERCORSO


• La linea di partenza sarà posizionata nei pressi dell’isola di S.Secondo tra un’asta con bandiera blu e posta sul battello del Comitato di Regata, situato all’estremità di dritta,
e la boa di partenza arancio situata all’estremità di sinistra.
• Boa Arancio n° 1 al vento da lasciare a sinistra
• Stazione meteo Tessera da lasciare a sinistra
• Boa Gialla n° 2 da lasciare a sinistra
• La linea di arrivo sarà posizionata tra un’asta con bandiera blu sul battello del Comitato di Regata, situato all’estremità di dritta, e la boa di arrivo, situata all’estremità di sinistra


   

             


            

                                                                                                                       byRevi 24.4.2019  agg 25.4