CIRCOLO VELICO CASANOVA       P.ta San Giuliano - Mestre Venezia           

home > Tutte le precedenti edizioni18° Trofeo NUTI Home                                                                                                                                               

  Collaborano al 
  18° Trofeo NUTI  

 

   

18 Settembre 201

18° Trofeo NUTI       
     
Trofeo Nuti 2016 al 1° in Cat. Verde
     

Dalla tavolozza del Ciardi
esce il Rosso Veneziano
ed è grande sinfonia "al Terzo"

Tutte le 4 Regate ancora in Programma 
in 3 domeniche
[dal 15.9.2016] >> [dal 15.9.2016]  

2 Ottobre       -  Re di Fisolo

9 Ottobre       - recuperi di Chioggia-Venezia e Bòcolo

16 Ottobre     - recupero Fortini


 

I premi del 18° Nuti, in rovere tornito e cuoio, realizzati dalla torneria di ale Barutti e Tony Peressin, ideati dal consglio Vt CVC, allestiti da Marina S. di Proravia


 

Le Foto 
  

 
Regata e Premiazioni byRevi [google foto] Regata e Premiazioni byRevi [google foto] Regata e Premiazioni byYuko [facebook] Regata e Premiazioni byZulian [google foto] Regata, rinfresco e premi byMarina Spinadin    [facebook]  

   

Le Classifiche  
  
» L'ordine d'Arrivo REALE      [da considerare provvisorio fino a pubblicazione ufficiale AVT] 
    

» L'ordine d'Arrivo in ordine di Tempo Impiegato       [da considerare provvisorio fino a pubblicazione ufficiale AVT]

  

» Le Classifiche alle premiazioni  [da considerare provvisoria fino alla pubblicazione della classifica AVT]

     


Trofeo Nuti 2016 a Rosso Veneziano

La regata vista da Venezia - Foto facebook Annamaria Zambon
     

lo Staff-rinfresco 2016

   

 

 

 

Trofeo NUTI: tutte le precedenti edizioni
con le classifiche, le cronache e
centinaia di foto di numerosi autori
!
A partire dal 1999 !


    
» Il Campionato dell'Associazione Vela al Terzo di Venezia  
... dal 2009
visto da CVC
il più partecipato campionato di vela tradizionale del Bel Paese

La Cronaca  

 

» La Cronaca da Rosso Veneziano - di G. Venturin       [file pdf in solo testo]


  

» La Cronaca da Sisa
  

Lo sfoglio della meteo-margherita inizia il martedì precedente, con i petali di una tristezza infinita  "piove molto, piove poco" oppure "vento 1, vento zero kts". Il meteo-monitoraggio prosegue dolorosamente, scoprendo anche che il medesimo web-site - "il Meteo" ad esempio - mette in rete previsioni diverse in base al device che usi: se - ad esempio -sul PC vedi pioggia, sul Tablet potrai trovare il sole, e sullo smartphone una via di mezzoWindAlert, WindFinder etc. etc. non sono da meno.
Solo il
doppio arcobaleno [foto c. trentin] di venerdì dà un po' di colore alla speranza, ma nella mattina di regata, alle 9.00, i non moltissimi stakanovisti al terzo armano gli amati legni [.. le barche] con cerata pesante e stivali di gomma. Si attende solo di non soffrire troppo.

  

Ma il cielo tiene... si comincia a sperare di poter almeno partire... anche se in giro senti, a tratti, solo qualche timido decimo di kts. Il campo di regata è della massima elasticità, e può scodellare anche regate di 30' con 2,5 kts. Sarebbe troppo deprimente il sesto rinvio di regata su dieci ... 

  

L'"intelligenza" [.. differimento di partenza] è il minimo della pena; TheWind inizia i giochini a 0,7-1 kts, ma la meteo migliora a vista d'occhio, penellando scene del miglior Gugliemo Ciardi. Stivali e cerata tornano sottoprora; il campo di regata, curato da Mauri Ranzato, viene sapientemente girato di 180°. Si può finalmente partire alle 13.00 con 4 kts E-NE.
  
Nella prima partenza (Cat. A-B-F) gran-Duel Rosso Veneziano vs. Leon, che si giocano il Trofeo del 18° Nuti, nel 2016 destinato alla Cat. Verde ("B").

Nella seconda partenza (Cat. C-D-E) giochi aperti, con Soravento in gita di piacere, sfoggiando una vecchia trinchetta di scarto fuoritinta. 

  

Nelle Cat. A-B-F, oltre a Rosso Veneziano e Leon, sono Cristina, Ermenegilda e Adamas le lepri di giornata; in Cat. C-D-E escono daddio Vento di Venezia, Toga e El Moro, inseguite da Sisa penalizzata da Toga in partenza. "Brivido" anche in Boa1, con la bandiera rossa di protesta alzata su Sisa.

  

Dalla tavolozza del Ciardi ancora impareggiabili penellate di luci, acque e cieli, mentre si va verso Seno della Sepa, avvicinamento arricchito dalla variante delle seragie. Leon e il raggiungente Vento di Venezia scelgono il lato sopravvento, Cristina, Rosso Veneziano, Ermenegilda e Volpoca il sottovento. 

Seno della Sepa, all'interno del Parco San Giuliano, in piena città, diventa una straordinaria dirittura d'arrivo, con TheWind in rinforzo da E. Si vive un delizioso bordo, di quelli che fanno innamorare, con Ciardi in meravigliosa trance creativa accompagnato dalla sinfonia degli agressivi sciabordii di regata. 

  

Cristina (1a in Cat azzurra, CVC, condotta da Marco D'Alba) taglia per prima in 1h 14' 04", Rosso Veneziano (condotta da Giacomo Venturin) taglia dopo 45", ed è 1° in Cat. Verde, aggiudicandosi per 37" su Leon (condotta da Marco Luppi) il 18° Trofeo Nuti.

Vento di Venezia (1a in Cat Blu, SCM, condotta da Ale Dissera, partita 10' dopo) arriva a 1' 25" da Cristina, e sarà 1a nella virtuale Classifica Assoluta di regata; Volpoca (1a in Cat Marrone, CVC, condotta da Nicola Zennaro) la spunta per 2' 25" su Minokuromazenete. Sisa (1a Cat Gialla, CVC, condotta da Massimo Casaro) distanzia Toga di 1' 18", mentre Mafalda (1a in Cat Arancio, SCG, condotta da Piero Fabris) offre uno spettacolo di solenne potenza facendo volare sul traguardo le sue 4 tonnellate sospinte da 60 metriquadri di suggestive vele.
Il fuorionda del
batelo a pisso "Biennale"[foto G.F. Mei], carico di giovani, oltrechè 35a barca a tagliare il traguardo (su 42 iscritti) è la finale nota perfetta della magica orchestrazione sull'acqua.

 

La tavolozza rimane vivida e corroborante anche nel prato dell'ex Colonia

CVC, nel mese dei festeggiamenti per il 35° Anniversario di attività, ringrazia sentitamente i molti soci che si sono prodigati nell'organizzazione, sia in acqua che in terra; con un grazie particolare al Benevolo Cielo.
Il rinfresco a cura di
Daniela C., Fausta, Barbara, Pia e Donna riceve meritato applauso prima dell'inizio-premiazioni. Enzo Gnone - responsabile Settore al Terzo CVC - ha il piacere di dare la parola a Massimo Gin per il sostegno al Nuovo Trionfo, a Giorgio Righetti presidente dell'Associazione Vela al Terzo, e finalmente a tutti i premiati, che si concedono un'autoStandingOvation che non lascia dubbi sulla riuscita della Giornata e sullo spirito del "Movimento al Terzo".

  

La pausa sarà solo per un week-end. 
Si tornerà in acqua per tre domeniche di fila per le ultime quattro regate del Campionato di Vela al Terzo più duro di sempre
Quattrocento punti-classifica ancora a disposizione di ogni barca.

Si confida nella tenuta della vena del Ciardi e della sinfonia lagunare.

 

byRevi            


» leggi e scarica il Bando di Regata

 

Note dal Bando

PERCORSO 

Linea di Partenza a NE dell’isola di Campalto, delimitata dall’asta della bandiera blu sulla barca Giuria, da lasciare a 

destra (dx), e dalla Boa B0 da lasciare a sinistra (sx). 

- Boa B1, posizionata in direzione del vento, da lasciare a sx;

- Boa B2 da lasciare a sx, 

- Boa B0 da lasciare a sx, 

- nuovamente Boe B1, B2 e B0 da lasciare a sx, 

- bandiera B3 gialla da lasciare a destra, 

- entrata Est di Seno della Sepa, segnalato dalle bandiere gialle da lasciare tutte a sinistra, 

- uscita Ovest di Seno della Sepa, delimitato a dx dalla banchina del Parco S. Giuliano in pietra bianca, 

Linea di arrivo delimitata dall’asta della bandiera Blu posta in Punta del Sestante, da tenere a dx, e dalla bandiera 

rossa sulla brìcola prospiciente, da tenere a sx. sia possibile senza pregiudicare la sicurezza propria o di altri.

 

PROCEDURA DI PARTENZA 

- per le Categorie A, B, F dalle 12.25

- per le Categorie C, D, E dalle 12.35

- Categoria Bianca: start dopo 5' la partenza di C, D, E

 

  

Il campo di regata 2016, il medesimo dell'anno precedente .

ATTENZIONE: come ogni regatante dovrebbe sapere, l'immagine è puramente indicativa e non può considerare la reale direzione del vento al momento della partenza. Vedi - ad esempio - quanto successo alla recente 1a Prova del Piccolo Campionato di Vela al Terzo.

 

 

                                                                                                                                                     byRevi 23.8.2016    agg. 22.9