CIRCOLO VELICO CASANOVA       P.ta San Giuliano - Mestre Venezia  

Home Vela al Terzo CVC > Il Campionato AVT > Regata del Presidente 2015

 

11 Ottobre 2015, Laguna Sud

Regata di MALAMOCCO - AVT  

Con memorabile arrivo
Toga prima assoluta

Cronaca, foto e classifiche

Jolanda, timoniere Marco Luppi, equipaggio Gino e Andrea Luppi, tattico Bruno Gasparon
foto
Yuko Gherardi

Le 500 immagini 
by Yuko Gherardi
[Facebook]

Le immagini 
by Selina Zampedri


  
Le immagini di
Stefano Barzizza

    Le 70 immagini
di Davide Pigozzo
[veicolate con dropbox]


Classifiche 

 
» La Classifica d'Arrivo Ufficiale AVT   
  

» Le Classifiche
alle premiazioni 

Start Cat. A-B-F alle 12.30, Start C-D-E 12.40. Trentotto barche iscritte, 18 in tempo massimo procrastinato di 30'.  
  


Cronaca da Sisa

   
Il Campionato 2015 AVT si chiude con "Malamocco 2", ultima regata del più partecipato Campionato di vela tradizionale del Bel Paese. 

Nell'arco della stagione - dal 25 Aprile all'11 Ottobre - ha recepito ben 498 barche iscritte nelle 9 regate di Campionato, con quasi 1500 lagonauti al seguito. Un successo che dagli anni '70 - quasi quarant'anni fa ! - ha anche plasticamente rappresentato, più efficacemente di ogni altra iniziativa, cosa sia la Laguna più famosa al mondo declamata da Unesco.

Sotto questo aspetto si dissolve nella luminosità di impareggiabili scenari anche qualche inevitabile lacuna organizzativa o disputa filologica su barche e attrezzature, rinviando alla pausa invernale la necessità di regolarne al meglio, con chiarezza e praticabilità, gli estremi attuativi.

  

"Malamocco 2" ci racconta soprattutto di come natura sia ben più imprevedibile degli attuali modelli matematici di previsione meteo. Si parte esattamente all'incontrario (con Boa1 al posto della 2, come prudenzialmente accennato nel Bando) con cambio del flebile fil di vento da NE a SE esattamente al giro della soffertissima Boa al vento, e trasformando il tracciato a bastone in un'incredibile unica bolina da partenza ad arrivo.
I decimi di kts rimangono inchiodati a una sola penosa cifra per oltre un'ora e mezza, e ritornano percettibili alla pelle dei velisti solo quando la marea prosciuga l'acqua dalla più incredibile dirittura d'arrivo di sempre (25 cm medi di fondale, in calando, alla chiusura del cancello d'arrivo, posticipata di mezz'ora, via VHF, quando mancava 1/4 d'ora alla scadenza delle 15.30 prescritta nel
Bando).

  

L'arrivo rimarrà di quelli memorabili nonostante il differimento del tempo massimo [con contestazione poi rientrata] che con tutta probabilità ha evitato di surclassare l'indimenticabile eccidio delle Saline 2009 [link].

  

Non pochi i titoli finali per questa difficile e soffertissima conclusione di Campionato.
Primo posto assoluto - record per barca e timoniere ! - a Toga, con Alberto Lanzi e Laura Marangoni, Cat. Gialla. 

Primo posto in Cat. Arancio - udite udite ! - a Jolanda, timoniere Marco Luppi, equipaggio Gino e Andrea Luppi, tattico Bruno Gasparon

Primo storico Poker di vittorie in Campionato AVT alla timoniere rosa Anita Basso su Volpoca, Cat. Marrone.

Primo posto in Cat. Azzurra a Cristina con l'esordiente Nicola Zennaro al timone [vedi foto] coadiuvato dai 2/3 dell'equipaggio di Soravento: Enzo Gnone e Federico De Rossi.
Rosso Veneziano in Cat. Verde e Vento di Venezia in Cat. Blu completano i primi posti delle due categorie oggi orfane di Leon e Soravento, già vincitori di Campionato nelle rispettive categorie con una regata d'anticipo.

  

Sul redcarpet del Campionato 2015 sfila sicuramente Soravento - Cat. Blu, paròn CVC - che con sette primi posti assoluti ha letteralmente dominato la scena. 
A Marco Luppi, timoniere di Soravento, l'oscar di miglior timoniere 2015, sancito - non bastassero le vittorie su Soravento - con il primo posto odierno in Cat. Arancio su Jolanda, portata nuovamente alla vittoria dopo innumerevoli stagioni con lo stesso identico armo usato da nono Gino, il grande vecchio della vela al terzo lagunare.

 

Menzione speciale a SCM, storica Società di Gronda, che con Aseo a San Zulian si aggiudica il Campionato nelle Cat. Marrone e Gialla,
Nuova Star Nona Patata, di Mattia De Marchi, che fa suo il Campionato di Cat. Azzurra, mentre Levante di Silvio Testa si riconferma leader in Cat. Arancio.

E Circolo Velico Casanova ? Beh... l'eccellenza di Soravento, da sola, potrebbe anche bastare, e di certo il conteggio delle vittorie 2015 richiede un po' di tempo. Ma il risultato di maggior soddisfazione che Enzo Gnone - responsabile di Settore CVC - può vantare è l'efficienza dell'impareggiabile flotta sociale di sette barche (di proprietà e gestione CVC !) quasi sempre presente nei campi di regata, contornata dalle altre 12 barche a guidone CVC che spesso hanno rimpinguato le regate "al terzo".

  

Next year 2016: countdown di sei mesi per ripartire con il più bel Campionato di vela tradizionale del Bel Paese. 
Barche, marinai, attrezzature e regolamenti sin da oggi in rimessaggio.
La Laguna più famosa al mondo, quella declamata da
Unesco, ha bisogno di noi !

 

 

byRevi


 Enzo Gnone, Nicola Zennaro e Federico De Rossi, primi su Cristina [vedi articolo]


  
  
Il vento registrato in Laguna Domenica 11 Ottobre 2015.
  

La marea in Laguna Domenica 11 Ottobre 2015.

 il BANDO di Regata Malamocco 2 - 2015.pdf
  

 

Dal Bando originale: Nella cartina a fianco il percorso è disposto per venti da sud/sud-est.

In caso di venti provenienti da nord / nord-est la boa 1 sarà posizionata

nei pressi di S.Servolo e la Boa 2 nei pressi di Poveglia

 

 

 


Vela al Terzo CVC  
ovvero la Vela al Terzo vista da Gronda 

 

                                                                                                             

                                                                                                                               byRevi 11.10.2015  agg 12.10